mercoledì 7 gennaio 2015

Un post rivoluzionariamente ordinario: la ka$ta nel mondo tech


No dai, non è un post dove faccio facile ironia su Adam Kadmon con battute scontate ed il titolo del post non è casuale, ne parlavo sulla mia pagina Facebook proprio qui.

Per il titolo ho pensato di inquadrare il mondo Android da una prospettiva forse poco battuta dalle famose (e meno famose) testate che spopolano la rete ed è per questo che ho affibbiato il "rivoluzionariamente". L'ordinario invece è solo riferita al fatto che in rete, anche se non su Android, si fa tanto complottismo.

Il complottismo è un fenomeno che immagino sia nato con l'uomo, perché è la curiosità a spingere l'uomo a porsi delle domande, ma è la voglia di saziare tale curiosità il propellente nel cercare di dare risposte spesso senza fondamento logico o di prove.
Negli ultimi anni il complottismo si è espanso a macchia d'olio, complice anche e soprattutto i social network, YouTube in primis, che è diventato il principale mezzo di divulgazione online di teorie strampalate e infondate.

Ok, basta background storico che mi sto appisolando anche io e passiamo al succo del discorso.

Innanzitutto vi pongo una domanda: di chi è Android?

Se avete risposto "Android appartiene ad ognuno di noi perché siamo noi che lo rendiamo grande" siete degli inguaribili romantici, ma anche tremendamente ingenui. Sì perché Android appartiene a Google, la grande G e non immaginate di certo che la G è solo l'iniziale, perché tutti sanno che sta per Guadagni. Sono i $oldi della ka$ta a far girare il mondo e Google ne è un'enorme proprietaria. 

Google Apps




Comprate un telefono, toh, un Nexus 5, costa poco, è potente ed affidabile. Accendetelo e troverete solo decine di Gapps. Perché? Le posso trovare tranquillamente sul Play Store e le posso installare quando pare a me, perché devo trovarmele già installate nel sistema e non posso disinstallarle? Svegliaaaaaa! Perché Google vuole che tu le usi così usi i loro servizi e ottengono le tue informazioni personali che poi vendono alla CIA e al FBI per tracciarti il profilo e vedere cosa fai!
In un mondo dove la digitalizzazione sta arrivando anche a creare degli smart-chip da inserire nel midollo osseo per vedere quante globuli bianchi sul tuo smartphone, le informazioni sono diventate basilari e se Google vede che hai pochi globuli bianchi, ti manda le pubblicità della ca$a farmaceutiche Big Pharma per curarti.
Non capisci che è tutto un complotto?

Profili Google




Una password, tutto Google. Perché c'è bisogno di una sola password? Io ne voglio avere una per Google+, una per YouTube, una per Gmail, una per Google Drive, una per Blogger, una per Chrome e tutte diverse tra loro! E se scoprissero la mia unica password? Avrebbero accesso a tutte le mie informazioni! 
Però son furbo, ho usato un trucchetto niente male, ho messo come password la parola password così nessuno se l'aspetta e quindi non me la sgamano!

DataGate



Si è scoperto che la National Security Agency (un ente della ka$ta americana, controllata dal New World Order) tiene sotto controllo di dati delle applicazioni di Google, ossia delle nostre informazioni! E certo, non ci vuole niente, coi loro super PC hanno subito trovato la sola password che avevamo per l'account (tranne la mia, è troppo furba), poi viene facile guardare Drive e Gmail, hanno l'unica password!
Ma se la NSA pagasse Google per avere quei dati? Io su Google Drive tengo il resoconto dei miei risparmi che non dichiaro alla ka$ta dello $tato e se la NSA scoprisse che ho da parte quei 98€ poi mi ci fanno pagare l'IVA e gliene devo dare via ben il 22%! Che schifo!

Applicazione Foto e Galleria




Che bisogno c'era di infilare anche l'applicazione Foto quando abbiamo già la Galleria predefinita? Ve lo dico io perché: avete mai fatto caso quanto sia brutta e non aggiornata l'app Galleria e quanto sia bella e curata l'app Foto? Avete anche notato che con Galleria non potete sincronizzare le foto col profilo Google+, mentre invece Foto è una finestra su internet per le vostre foto? Lo fanno per rubarvi l'identità vostra e dei vostri amici, occhio! 
Per scampare a questo brutto tiro da parte di Google faccio così: metto su Galleria le foto private, mentre invece su Foto le foto dove spiego i complotti, così anche se volessero rubarle, una volta che le vedono sanno che qualcuno conosce i loro giri e magari, spaventati, la smettono!

Facebook



Sapete chi possiede il più grande archivio dati sulle persone? 
Chi ha detto FBI alzi la mano destra. Chi ha detto CIA alzi la mano sinistra. Chi ha detto NSA alzi la mano... boh, dica io!
Bene, avete sbagliato tutti quanti! Il più grande archivio di dati ce l'ha Facebook! Più di 1 miliardo e mezzo di profili da tutto il mondo e non solo! Questo significa che ha accesso a tutti i dati di un miliardo e mezzo di persone e sapete qual è la cosa che dovrebbe farvi indignare maggiormente? Che è un reato legalizzato! Ovviamente nessuno ne parla, ma se volete la prova di quello che sto dicendo seguite questa procedura: disinstallate l'app di Facebook, reinstallatela dal Play Store e guardate tutti i permessi che chiede? Vuole accedere anche al vostro credito telefonico così vi ruba i soldi! Mi ricordo che avevo ben 5.16€ di credito, poi ho installato Facebook ed ho visto il permesso che chiedeva soldi. Ho subito controllato quanto credito mi fosse rimasto ed allora ho chiamato il numero 166.116.116 (numero speciale per vedere quanti soldi hai, non taroccato come il 414, il 4242 o il 40916). 
Stranamente era partito un messaggio strano che diceva "Riparte la sfida" ed insospettito sono andato a vedere nell'app MyVodafone: mi erano rimasti solo 2.30€! Disinstallata subito!

CyanogenMod e MicroMax



CyanogenMod è la più famosa custom ROM al mondo e da qualche anno il creatore del team, Steve Kondik, ha fondato un'azienda che si occupa solo dello sviluppo della ROM, la Cyanogen Inc.
Cito da Wikipedia:
un'azienda, in economia aziendale, è un'organizzazione di persone e mezzi finalizzata alla soddisfazione di bisogni umani attraverso la produzione, la distribuzione o il consumo di beni economici e servizi verso clienti.

Quindi riassumendo le aziende sono enti che producono prodotti per un ritorno economico. Cosa significa, che ci faranno pagare per avere la CyanogenMod? E magari anche per rootare il telefono? Non basta già che perdiamo la garanzia per colpa della ka$ta dei produttori di telefoni? Che vergogna e nessuno ne parla!

Inoltre recentemente CyanogenMod ha deciso di allearsi con MicroMax, un produttore di device, per fornire loro il software per i loro smartphone. E con questo significa che, al momento dell'acquisto del telefono MicroMax, pagheremo anche il software CyanogenMod! Ma non si era detto che i sistemi operativi basati su Linux, come Android, dovevano essere liberi e gratuiti? Che vergogna!

*Attenzione, messaggio di sistema, cervello in tilt, disconnessione in corso.*

Nota bene: questo vuole essere un post satirico, niente di ciò che è contenuto in esso, anche se trova alcune basi in dei fatti reali, rispecchia il pensiero di chi vi scrive. Se avete lamentele o volete insultarmi, mandate un'email a iocredoagliufo@bildeberg.nwo